in

Come risolvere il problema dei capelli grassi? Ecco 8 rimedi naturali

Sei stanca di sfoggiare una chioma sempre sporca e grassa? Scopri insieme a noi alcuni rimedi naturali fai da te per risolvere il probl

capelli grassi
capelli grassi

I capelli grassi sono la croce di una donna su 4, unti alla radice, secchi sulle lunghezze e a volte pure maleodoranti sono un vero e proprio problema. Ma non temete perché i capelli grassi possono essere curati in modo efficace grazie ai rimedi naturali.

La prima cosa che va assolutamente evitata è quella di non utilizzare shampoo troppo aggressivi. Infatti, cioè che provoca i capelli grassi è l’eccesso di sebo e stare lì ogni volta a strofinare con prodotto non specifici significherebbe imporre alle ghiandole sebacee di lavorare di più e prodotte più sebo. Insomma, ogni giorno è sempre una battaglia. Ecco come evitare i prodotti in commercio grazie a diversi rimedi naturali fai da te.


Limone

Il limone è un ottimo rimedio naturale per chi vuole appunto risolvere il problema dei capelli grassi. Bisogna applicare il succo di due limoni sui capelli ancora bagnati, poi massaggiare il cuoio capelluto e infine risciacquare. Il risultato? Una capigliatura decisamente più luminosa e brillante.

Aceto di mele

Questo ingrediente va utilizzato come il limone. L’aceto di mele ha proprietà detergenti e sgrassanti e ridona luminosità all’intera chioma rendendo i capelli lucenti e puliti.

Menta

Anche la menta è un ottima soluzione per sconfiggere l’effetto capelli grassi. Quello che serve è una manciata di foglie di menta fresca e punte pentolino nel quale bollirle una volta pestate per bene. Una volta che il composto si è raffreddato potete aggiungere due cucchiai di aceto di mele. Infine, applicare il tutto sulla chioma pulita e risciacquate.

Farina o amido di mais

La farina di mais o l’amido di mais possono essere un ottimo rimedio naturale per rimuovere il grasso dal cuoio capelluto. Basta versare un cucchiaio di farina di mais o amido di mais in un recipiente con un pizzico di sale e pepe e applicare il composto sui capelli asciutti. Lasciare in posa 15 minuti ed eliminare via la maschera con una spazzola. Il trattamento può essere applicato a giorni alterni.

Rucola

Un buon shampoo sgrassante si ottiene preparando un infuso di rucola. Le foglie di questo ingrediente sono infatti, ricche di vitamina C. Il composto si ottiene mischiando la rucola con un cucchiaio di bicarbonato e mezzo cucchiaino di zolfo.

Argilla

La maschera all’argilla è un vero e proprio toccasana per i capelli grassi. Basta versare in una ciotola una manciata d’argilla verde in polvere, mischiarla con aceto diluito in acqua al 50% e applicare la maschera sui capelli, lasciando agire per circa 10 minuti. Infine, risciacquare con acqua tiepida.

Oli essenziali

Per dei capelli super puliti al vostro shampoo potreste aggiungere 3 o 4 gocce di olio essenziale d’arancia, di lavanda oppure di salvia, che hanno proprietà toniche e antisettiche ottime per i capelli grassi. Ottimo anche l’olio di timo: mescolare 2 gocce d’olio di timo o di rosmarino a un cucchiaio di aceto o succo di limone. Diluire il composto in un litro d’acqua minerale o sorgiva, con la quale sciacquerai i capelli.

Shampoo naturale

Perché non creare direttamente uno shampoo naturale fai da te? Recatevi dall’erborista e fate una bella spesa: 2 grammi di foglie di timo, 2 grammi di lavanda, 3 grammi di salvia e 2 di ortica. Il tutto va poi bollito e sciolto in acqua. Il composto deve risposare per circa 10-15 minuti. A questo punto poi bisogna filtrare e aggiungere mezzo bicchiere di sapone bianco. Lasciare sciogliere e raffreddare il composto. Infine aggiungere il succo di un limone e mettetelo in una bottiglia.

Capelli crespi,i prodotti da portare in vacanza

Capelli crespi: i prodotti da portare in vacanza

Capelli da urlo grazie a queste incredibili sfumature per l'inverno

Capelli da urlo grazie a queste incredibili sfumature per l’inverno