in

Capelli mossi e ondulati con un metodo super economico

Ecco come fare la permanente con un metodo molto economico e semplice.

permanente capelli mossi
permanente capelli mossi

I capelli sono una parte fondamentale per la bellezza e la femminilità di una donna, infatti è importante che questi siano belli, sani e curati così da definire una chioma a dir poco perfetta. Solitamente per sfoggiare la chioma dei nostri sogni ci si rivolge a professionisti che sanno quali sono le cure più adatte alle diverse tipologie di capello. Non sempre però ci si può permettere una seduta presso il nostro parrucchiere di fiducia e per questo motivo si ricorre al fai da te. Non è più una sorpresa che molte donne facciano a casa trattamenti, maschere e colore ai propri capelli e che ci riescano anche con grande successo. Ecco come ottenere dei capelli mossi e ondulati con un metodo facile ed economico.

Permanente fai da te

Quando i capelli sono lisci si desidera averli ricci oppure quando le chiome sono già ricce non sono come si desiderano. Fortunatamente l’incontro con il parrucchiere non è l’unica soluzione. Si possono, infatti ottenere dei capelli perfettamente mossi e ondulati anche da sole. Possiamo realizzare una permanente a casa riducendo così notevolmente la spesa per il parrucchiere. La prima cosa da fare per avere una chioma mossa e ondulata è andare a comprare i prodotti specifici. Questi si possono trovare in negozi specializzati e non solo, il costo dipende a seconda della composizione che si vuole acquistare.

Una volta scelto il kit di prodotti, bisogna lavare i capelli con il solito shampoo e mettere anche il balsamo così da ammorbidirli. Poi va eliminata l’acqua in eccesso e tamponati i capelli con un asciugamano preferibilmente in microfibra. Si può proseguire pettinando i capelli con un pettine a denti larghi così da eliminare gli eventuali nodi, questo renderà sicuramente più facile l’applicazione del prodotto.

Precauzioni

La permanente è un trattamento destinato ai capelli lisci per ottenerli mossi e ondulato, è molto aggressivo per questo si consiglia sempre di coprire le parti sensibili con della vaselina. Questa è infatti è utile per proteggere la pelle dall’agente chimico. Va messa la giusta quantità sulla fronte, orecchie e sul collo.

Si consiglia di utilizzare anche i guanti così da proteggere le mani.

Come procedere

Una volta prese le giuste precauzioni si può procedere con la permanete. Per prima cosa bisogna dividere i capelli in quattro sezioni e dividere ulteriormente in ciocche che poi fisseremo con dei bigodini, le forcine e la velina. Una volta fatto questo si può applicare il composto per la permanente e massaggiare il cuoio capelluto. Il composto deve restare in posa per circa 30 minuti. In ogni caso il tempo è indicato sulla confezione.

Finito il tempo di posa si devono lavare i capelli e non dimenticare di applicare anche una maschera naturale nutriente. Se viene applicata regolarmente permette di avere dei capelli sani e ben nutriti. Questo metodo così economico è assolutamente da provare.

Frangia colorata

Frangia colorata: ecco qualche utile consiglio per cambiare stile

capelli caschetto bimba

Capelli corti per bambine: ecco le acconciature più belle